È stato pubblicato in data 21 dicembre 2020 sul sito del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale il Bando per la selezione di 46.891 operatori volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Universale in Italia e all’estero, presentati dagli enti iscritti all’albo nazionale e agli albi regionali.

ANCoS APS ha partecipato con un Programma denominato “SOLIDARIETA’ INTERGENERAZIONALE: PASSATO, PRESENTE E FUTURO IN CAMMINO INSIEME PER UNA SOCIETA’ PIU’ INCLUSIVA” che racchiude 4 progetti per i quali i giovani aspiranti volontari possono inviare la propria candidatura:

  • Cittadinanza attiva contro il disagio e le solitudini nei territori
  • Più sicuri insieme: sostegno, vicinanza e cultura della legalità contro le truffe agli anziani
  • Alzheimer: Senza ricordi non hai futuro
  • Orientati all’assistenza: mappare il sistema di welfare territoriale per facilitarne l’accesso

Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone (entro e non oltre le ore 14.00 dell’8 febbraio 2021).

Anche quest’anno è disponibile il sito dedicato www.scelgoilserviziocivile.gov.it che, grazie al linguaggio semplice e diretto ai giovani, potrà meglio orientarli tra le tante informazioni e aiutarli a compiere la scelta migliore.

E’ possibile visionare le Risposte alle domande più frequenti sull’argomento (FAQ)

ALLEGATI:

Bando nazionale SCU 2020/2021

Scheda progetto “Cittadinanza attiva contro il disagio e le solitudini nei territori”

Sedi attuazione progetti e numero volontari