Presentati questa mattina presso il palazzo Comunale di Galatina, i nuovi bandi pubblicati dal GAL Valle della Cupa, relativi ai seguenti interventi:

INTERVENTO 2.1 – Pacchetto multi misura rivolto alle aziende agricole per l’avvio e la realizzazione di attività multifunzionali
BENEFICIARI
Agricoltori o coadiuvanti familiari che diversificano la loro attività avviando nuove attività extra-agricole.
ATTIVITÀ
Avvio e realizzazione di attività multifunzionali (creazione di servizi e percorsi turistici, ambientali, culturali, artistici ed enogastronomici, laboratori agro-artigianali e delle produzioni enogastronomiche locali, laboratori di lavorazione, presentazione e/o degustazione dei prodotti all’interno dell’azienda agricola stessa etc).
TIPOLOGIA ED ENTITÀ DEL SOSTEGNO PUBBLICO
a. Premio di € 12.000 per l’avviamento. L’aliquota di sostegno è pari al 100%;
b. Contributo in conto capitale pari al 50% spesa per lo sviluppo aziendale (riqualificazione immobili aree esterne, impianti, attrezzature, informatica etc.).
Investimento minimo di Euro 30.000,00. La spesa massima ammissibile Euro 45.000,00.
SCADENZE: ore 23.59 del 23 Settembre 2019 per il rilascio della domanda di sostegno sul portale SIAN; ore 23.59 del 24 Settembre 2019 per l’invio della documentazione
INTERVENTO 2.2 – Pacchetto multi-misura per l’avvio di nuove pmi extra agricole
BENEFICIARI
Microimprese e piccole imprese, persone fisiche che avviano nuove attività extra-agricole
a) Attività per Servizi turistici: guide turistiche, noleggio di attrezzature sportive e ricreative, noleggio biciclette, noleggio di altre attrezzature sportive e ricreative, altri servizi di prenotazione e altre attività di assistenza turistica non svolte dalle agenzie di viaggio, attività delle guide e degli accompagnatori turistici, attività creative, artistiche e di intrattenimento, attività di biblioteche, archivi, musei ed altre attività culturali, altre attività di intrattenimento e divertimento non altrove classificate, attività che perseguono fini culturali, ricreativi e la coltivazione di hobby, ecc;
b) Attività artigianali: terracotta, legno, ferro battuto, pietra leccese, ricami, cuoio ed eventuali altre attività artigianali della Vdc che realizzino un prodotto finito;
c) Attività agroalimentari: trasformazione e commercializzazione prodotti tipici.
TIPOLOGIA ED ENTITÀ DEL SOSTEGNO PUBBLICO
a. Premio di € 10.666,67 per l’avviamento. L’aliquota di sostegno è pari al 100%;
b. Contributo in conto capitale pari al 50% spesa per lo sviluppo aziendale (riqualificazione immobili aree esterne, impianti, attrezzature, informatica etc.).
Investimento minimo di Euro 30.000,00. La spesa massima ammissibile Euro 42.000,00.
SCADENZE: ore 23.59 del 23 Settembre 2019 per il rilascio della domanda di sostegno sul portale SIAN; ore 23.59 del 24 Settembre 2019 per l’invio della documentazione.
INTERVENTO 2.3 – Sviluppo di servizi di accoglienza e di ospitalità per rafforzare l’offerta turistica sostenibile e responsabile.
SOGGETTI BENEFICIARI
Microimprese e piccole imprese, in forma singola o associata.
ATTIVITÀ
Affittacamere, B&B imprenditoriali, Ostelli della gioventù, Aree di campeggio e aree attrezzate.
TIPOLOGIA ED ENTITÀ DEL SOSTEGNO PUBBLICO:
Contributo in conto capitale del al 50% della spesa ammessa (investimenti per la riqualificazione e l’adeguamento di immobili, di impianti, acquisto di arredi e di attrezzature, anche informatiche, per lo svolgimento di attività ricettive di piccole dimensioni, etc);
Spesa massima ammissibile Euro 54.285,72
SCADENZE: ore 23.59 del 30 Settembre 2019 per il rilascio della domanda di sostegno sul portale SIAN; ore 23.59 del 01 Ottobre 2019 per l’invio della documentazione.
INTERVENTO 3.2 – Progetto di cooperazione per l’educazione alimentare, ambientale nel rispetto dei luoghi e delle tradizioni locali.
BENEFICIARI
Raggruppamento costituito o da costituire in rete o forme associate.
ATTIVITÀ
a) attività informative e dimostrative per l’alimentazione consapevole e sostenibile;
b) attività informative e dimostrative rivolte alle giovani generazioni in età scolare;
c) esposizioni e laboratori enogastronomici dimostrativi (show cooking), degustazioni, come da bando
TIPOLOGIA ED ENTITÀ DEL SOSTEGNO PUBBLICO
Contributo in conto capitale del 100% della spesa ammessa (spese delle attività, spese di funzionamento e generali, come da bando).
Spesa massima ammissibile Euro 200.000.
SCADENZE: ore 23.59 del 14 Ottobre 2019 per il rilascio della domanda di sostegno sul portale SIAN; ore 23.59 del 15 Ottobre 2019 per l’invio della documentazione.